GLI ALTRI EROI DELLA QUARANTENA…

Stanno ogni mattina davanti ad un monitor.  Computer, palmare, telefonino.  Non sono tutti uguali. Dipende da quanti figli ci sono in una famiglia e dai mezzi economici di cui si dispone.  Ma per loro non cambia molto.  Si collegano e rispondono all’appello. Presente, presente, presente… Vocine impastate dal sonno, quaderni, libri e penne sparsi sul…