Andiamo al mare

ANDIAMO AL MARE : La cultura toscana della vacanza al mare

Pensando alla Toscana probabilmente, la spiaggia ed il mare non sono le prime cose che vengono in mente. Cipressi ,  vigneti e Chianti hanno il sopravvento. Tuttavia sarete sorpresi di scoprire che in Toscana c’è una lunga storia di tradizione balneare (der. di balneum «bagno», relativo ai bagni di mare ).  Così si chiama l’ abitudine di passare lunghi periodi al mare.  Gran parte degli italiani preferisce farlo  in spiagge private ed attrezzate chiamate “stabilimenti balneari”.

stabilimento balneare
stabilimento balneare

La spiaggia privata, che in Inglese si chiamerebbe “beach club”, è indicata anche più semplicemente con la parola “ Bagno” ( sì, la stessa parola per bath and bathroom).   Può apparire un’abitudine strana per chi viene da un altro paese.

Word of the Week Mare
Word of the Week Mare

Pagare per andare in spiaggia può sembrare assurdo.  Vi garantisco che, sebbene io preferisca spiagge libere e isolate, la comodità del Bagno , specialmente se avete bambini , è impagabile (priceless).  Qualcosa che rende una giornata al mare così tanto più piacevole  e rilassante per l’intera famiglia !

La tradizione dello stabilimento balneare – Beach Club tradition

È possibile pagare per una giornata , per una settimana , un mese o l’intera stagione (che va da Giugno a Settembre) con prezzi che variano a seconda della location e dei comfort (per esempio la presenza o meno di piscina privata, bar, ristorante)

Forte Marmi
Forte Marmi

Ogni Bagno, oltre ad ombrellone e sdraio o poltroncine, offre una cabina (per cambiarsi e lasciare le vostre cose )  e l’uso della doccia . Così, a fine giornata potrete fare una doccia rinfrescante, cambiarvi per la serata  ed andare direttamente a godervi un aperitivo vista mare. Il Bar, di solito, è strategicamente situato su una terrazza sulla spiaggia, precisa davanti al tramonto.

La maggior parte dei toscani sceglie le vacanze al mare e, in generale, per quasi tutti  gli Italiani  la vacanza estiva è sinonimo di spiaggia, un rituale sacro a cui è difficile rinunciare.

Ci sono famiglie che vanno da generazioni nello stesso luogo e allo stesso Bagno. Se per voi è la prima volta, troverete una grande scelta di “locations” a seconda che siate coppie o famiglie, a seconda dell’età , del lusso e del comfort che potete permettervi.

Toscana: Dove vanno gli Italiani?

Diamo un’occhiata alle mete preferite sulla costa toscana.

I Vacanzieri (holiday-makers) abituali provenienti da Firenze o dal Nord Italia , spesso scelgono i lidi di Forte dei Marmi (considerata una delle più esclusive località della Versilia) o di Viareggio.  Se cercate un mare cristallino però troverete che è molto più bello nelle isole dell’arcipelago toscano o , sulla parte della costa tirrenica chiamata Maremma, o la Costa degli Etruschi , in alcuni suoi tratti suggestivi. ( photo by AlidiFirenze)

Vacances à Forte dei Marmi, mon journal de bord en images au Bagno Marco

Versilia, Maremma o Costa degli Etruschi?

Versilia: A Forte dei Marmi oltre a stabilimenti balneari alla moda e molto chic, potete trovare negozi con grandi marche, ristoranti eleganti e ville di lusso.   Viareggio è più indicata per una vacanza con famiglia; la sua pineta e la passeggiata ricordano il fascino (charm) anni ’60 di questo posto , rappresentato in vari film italiani  di grande successo che sono una fotografia dell’Italia agiata (wealthy Italy) di quei tempi.  Da non mancare una visita a Pietrasanta, una piccola gemma dall’atmosfera idilliaca.

Pietrasanta e le gallerie d'arte: record per il borgo toscano

Maremma: molti Milanesi ma anche  Romani preferiscono scelgono il delizioso villaggio di pescatori vicino Grosseto, Castiglione della Pescaia, con stabilimenti balneari, un piccolo centro animato con locali e negozi caratteristici e un parte storica interessante. (foto da Wilkipedia)

Castiglione della Pescaia - Wikipedia

Meno elegante, ma estremamente amata dai ragazzi , Follonica. Una cittadina sul mare con costruzioni dal gusto discutibile nel centro città ma con bellissime spiagge, bagni attrezzati,  ottimi ristoranti, gelaterie ed una vita serale allegra e intensa.  In Toscana queste sono le mete tradizionali dei senesi.

Appartamento Il Gabbiano (Italia Follonica) - Booking.com

Da non perdere Cala Violina , Marina di Alberese e Le Marze , spiagge libere e selvagge , bellissime . Potete leggere di più in inglese qui.

Se avete la barca, le splendide Porto Ercole e Santo Stefano sono una tappa obbligata, Se non avete la barca e nemmeno un canotto, vale la pena visitarle comunque. L’atmosfera è magnifica.

Costa degli Etruschi: se ci spostiamo ancora più a Sud  troviamo il Golfo di Baratti e la sorprendente Populonia, casa degli Etruschi che popolavano l’area ed erano famosi per la scelta di località dove stabilirsi.

Baratti Beach
Baratti Beach

A parte l’entroterra ricco di fantastici borghi e paesini da fiaba, qui potete trovare belle spiagge ed ottimi ristoranti di pesce tra Marina di  Bibbona e Cecina.  La lunga spiaggia libera che si raggiunge dalla pineta è sicuramente una delle mie mete preferite, estate o inverno.

E poi le isole…

Che dire? L’arcipelago è una vera gemma. Elba, Pianosa, Giglio, Capraia, Montecristo, Giannutri, Gorgona fanno parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Ogni isola è una realtà propria, con il proprio carattere diverso dalle altre e ricca di una meravigliosa varietà di ambienti naturali, di vegetazione, di cultura, storia e arte.

arcipelago toscano
arcipelago toscano

L’ Isola d’Elba, la più grande.  Da sola merita una visita lunga per tutte le sue parti da scoprire sul mare e all’interno. Per una guida più completa potete leggere la mia esperienza durante una vacanza fuori stagione di qualche tempo fa.

Isole Santuario & Leggende

Tutte le isole, inoltre,  fanno parte del Santuario Pelagos per i mammiferi marini, un’area marina protetta che si estende per 90000 kmq, istituita grazie a un accordo tra Italia, Principato di Monaco e Francia.

Elba
Elba

Le bellezza delle sette isole che compongono l’arcipelago si può spiegare solo con la leggenda della loro nascita: “Secondo la leggenda, Venere, dea della bellezza, emergendo dalle meravigliose acque del Mar Tirreno, lasciò cadere dalla collana che portava sette perle che cadendo in mare diventarono le sette isole dell’Arcipelago Toscano”.  Un soggiorno in questi luoghi è assolutamente da non mancare per tutti gli amanti del vero mare. –

elba island
elba island

NB: This article is inspired to ” Let’s go to the beach” by Lisa Bracantisano – You can read her version in English here:  This Tuscan Life- 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *