Ponce alla Livornese – Sailors’ Drink (IT- EN)

on

(IT) Il Ponce alla Livornese . La bevanda dei marinai

Avete mai sentito parlare del Ponce alla livornese? È una bevanda alcolica tipica di Livorno e dintorni.

Ma come nasce?  La gente del posto racconta che, durante una giornata di maltempo  , una  nave  americana, che trasportava  rhum e caffè, approdò ( verbo “approdare”) al porto di Livorno.Ponce alla Livornese

Il rhum a bordo, a causa del mare mosso,  si era rovesciato e  mescolato al caffè.

I commercianti furono costretti a vendere il caffè a prezzo molto basso perché danneggiato. Tuttavia   il mix caffè e rhum era buonissimo ed  ebbe un gran successo.    Sembra che sia  nato così infatti il caratteristico “ponce alla livornese”, una bevanda   che oggi si prepara con l’aggiunta di   buccia di limone.

Nei tempi antichi si beveva come rimedio contro la febbre e consigliato a chi  soffriva di depressione .

Oggi è una bevanda fatta con  liquore, caffè caldo, un cucchiaino di zucchero e  buccia di limone o di arancio. Pensate che la buccia di limone, in origine, era utilizzata nei bar per disinfettare i bicchieri!

Ponce alla Vela

Il ponce alla livornese è una bevanda al caffè storica in Toscana e  si dice che veniva bevuto dai pescatori prima di salpare con i pescherecci nelle fredde notti invernali, per scaldarsi.  Si  chiama anche  “ponce alla vela”  perché viene servito con un triangolino di scorza di limone che ricorda appunto una vela.

Il-Ponce-alla-livornese
Il-Ponce-alla-livornese

È un ottimo digestivo  a fine pasto, tuttavia cercate di non mettetevi al volante ( non guidate) subito dopo! Piuttosto, fate una bella passeggiata sul lungo mare di Livorno per contrastare gli effetti dell’alcol!

(EN) “Ponce alla Livornese”. Sailors’ Drink

Have you ever heard about it? It is a alcoholic drink typical of Livorno – Leghorn’s  area along the Tuscan Coast.

But how did it start?Ponce alla livornese - The Leghorn Ponce - Etra Comunicazione

Locals say  that, during a day with really bad weather conditions, an American ship carrying coffee and rhum, arrived at big commercial port of Livorno.  It docked there and the crew noticed that , because of the rough sea, rhum had spilled all over the coffee and mixed together.

The traders were then forced to sell the coffee at a very low price. However, the rhum and coffee mix, turned out to be very and everybody loved it.   It seems that this is the way the typical “ Ponce alla livornese” was born.

In old times, people used to drink it as a remedy against flu as well as depression.

Ponce alla Vela 

Today it is prepared with rhum, hot coffee , a teaspoon of sugar and lemon  or orange rind.  In the past, lemon was used to disinfect the glasses before pouring drinks!IL PONCE ALLA LIVORNESE - Bottegheria Magazine

It was a hot coffee  popular among sailors that needed to warm up during the cold nights on the boats. It is also called by people in Livorno, “Ponce alla vela “, as the lemon rind cutted as a triangle reminds of a sail.

It works as a great digestive, after a heavy meal, however, try not to drive immediately afterwards! Instead we suggest a long relaxing walk after dinner to enjoy the seafront  in Livorno and the lovely sea breeze.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *